I Premio Letterario “Il senso della vita: Giacomo Massoli”

Automobile Club di Prato

Automobile Club d’Italia Ufficio Provinciale di Prato

ORGANIZZANO IL PRIMO PREMIO LETTERARIO: “IL SENSO DELLA VITA:

 GIACOMO MASSOLI”

La domenica  del 6 febbraio 2011, intorno alle 4,30 del mattino, in via Nam Dinh a Prato, al rientro in auto a Firenze da una tranquilla serata in discoteca, la voglia di vivere di Giacomo Massoli in un attimo  viene spezzata per sempre.  L’entusiasmo, l’esuberanza di un sano ragazzo di venti anni, i sogni e i progetti che aveva in mente di realizzare (continuare a studiare per diventare un bravo barman, viaggiare lavorando all’estero per fare nuove esperienze, senza dimenticare gli allenamenti di pugilato, il suo nuovo impegno sportivo che lo avrebbe portato al primo incontro nello scorso giugno), di colpo tutto ciò si è fermato in quel tragico istante.

BANDO DI PARTECIPAZIONE:

Il Primo Premio Letterario  “Giacomo Massoli” è ideato e organizzato da Luca Sangiorgio e Paolo Ragni, direttori degli Uffici dell’Aci a Prato, per scrittori e poeti.

Il tema è la Sicurezza stradale, con particolare riferimento alla vita ed alla morte dei giovani, dei bambini, delle mamme.

Il Premio consiste nella pubblicazione in antologia a spese di ACI e in regali offerti dall’Automobile Club di Prato nello stile dei pacchi sociali forniti ai soci dell’Automobile Club di Prato.

Ai vincitori dei primi premi saranno inoltre offerti il rimborso delle spese di viaggio (treno di seconda classe dal comune di residenza a Prato o, se inferiore, aereo) e del pernottamento (se la distanza dal comune di residenza a Prato supera i 200 km).

E’ previsto che si possano dare altri premi speciali a cura di sponsor ed associazioni che intendano aderire al Premio.

Il concorso è aperto a tutti ed è gratuito.

E’ articolato in queste 4 sezioni:

a. POESIA IN LINGUA ITALIANA (per giovani fino a 21 anni)

b. RACCONTO IN LINGUA ITALIANA  (per giovani fino a 21 anni)

c. POESIA IN LINGUA ITALIANA (per persone sopra 21 anni)

d. RACCONTO IN LINGUA ITALIANA  (per persone sopra 21 anni)

In più, saranno attribuiti dalla Giuria  premi speciali, per la sezione Poesia e per la sezione Racconto, per i soli residenti nella provincia di Prato.

Per queste due sezioni si partecipa soltanto mediante l’indicazione del proprio indirizzo.

Ciascun concorrente può partecipare sia alla sezione Poesia che a quella Racconto,  presentando 1 solo testo per ciascuna sezione.

Per le sezione di poesia il limite massimo consentito di versi è pari a 30, mentre per la sezione di racconto si accetteranno racconti non più lunghi di 3 pagine (file Word, carattere Times New Roman, 12 punti di carattere, spaziatura 1,5, margini alto/basso 2,5 destro/sinistro 2,0).

Ogni testo dovrà apparire su un file unico. Non si devono mescolare poesie e racconti.

Assieme al file del testo va allegato un file con i propri dati contenente queste informazioni:

NOME E COGNOME
LUOGO E DATA DI NASCITA
INDIRIZZO DI RESIDENZA
E-MAIL DI CONTATTO
NUMERI DI TELEFONO FISSO E CELLULARE
SEZIONE A CUI SI PARTECIPA
TITOLO DEL TESTO
ATTESTAZIONE DELLA PATERNITA’ DEL TESTO CHE SI PRESENTA, copiando in calce questa attestazione:

Attesto che il testo che presento al suddetto concorso è frutto del mio ingegno, ne dichiaro la paternità e l’autenticità.

Non verranno accettati testi che presentano elementi razzisti, pornografici, blasfemi o d’incitamento all’odio, alla violenza, alla discriminazione di ciascun tipo. Non saranno accettati elaborati da parte di parenti (fino al secondo grado) dei membri della commissione.

I materiali vanno inviati per posta elettronica esclusivamente al seguente indirizzo mail:

urpprato@aci.it

specificando nell’oggetto “PRIMO PREMIO LETTERARIO “GIACOMO MASSOLI”.

I testi devono essere completi di tutte le informazioni richieste. La mancanza di qualche elemento richiesto significherà l’esclusione dal concorso. Ogni richiesta di informazione deve essere rivolta esclusivamente allo stesso indirizzo mail.

La data di scadenza per l’invio degli elaborati è fissata al 18 marzo 2012.

La commissione esaminatrice è composta da:

Paolo Ragni e Luca Sangiorgio, direttori degli Uffici ACI di Prato, rispettivamente presidente e vicepresidente del Premio;

Federico Mazzoni, presidente dell’Automobile Club di Prato;

Reno Rossi, familiare di Giacomo Massoli;

Lorenzo Spurio, scrittore e recensionista, gestore di Blogletteratura e Cultura ;

Massimo Acciai, scrittore, poeta e direttore della Rivista Segreti di Pulcinella;

Sergio Paolini,  Presidente dell’Associazione Gruppo Sportivo e Ricreativo della Polizia municipale di Prato;

Sandra Silvietti, insegnane di latino e greco, Liceo Classico Cicognini;

Serena Menicacci, insegnante di italiano e latino, Liceo Classico Cicognini;

Gianluca Gelli e Grazia Ceccardi – Ufficio Relazioni con il pubblico dell’Ufficio Provinciale Aci di Prato.

La giuria voterà i 10 migliori racconti e le 20 migliori poesie che verranno pubblicate in un’opera unica a cura delle Edizioni Segreti di Pulcinella (o edizioni Lulu con codice ISBN). Ciascun autore, pubblicato o non, potrà poi comprare, se lo riterrà interessante, il volume in cui compare la propria opera. Le opere saranno anche pubblicate sui siti dell’Automobile Club di Prato e dell’ACI Ufficio Provinciale di Prato.

Il giudizio della giuria è insindacabile. Coloro che saranno stati scelti e che saranno pubblicati verranno contattati direttamente da un membro dello staff in tempi utili. La lista degli autori scelti e pubblicati nell’antologia verrà inoltre resa nota attraverso i nostri siti e blog.
Qualsiasi altra richiesta di informazioni o precisazioni limitatamente all’antologia può essere inoltrato allo stesso indirizzo mail fornito sopra.

La premiazione si terrà il 18 aprile 2012 presso la sede dell’Automobile Club Via Ferrucci 195/T, Prato, alle ore 10.  In quella occasione Aci esporrà il progetto “TrasportACI sicuri”, una iniziativa sulla sicurezza stradale, con particolare riferimento all’educazione di mamme e bambini.

20 gennaio 2012

Luca Sangiorgio e Paolo Ragni                                                            urpprato@aci.it

I Concorso Nazionale di Poesia “L’arte in versi”

BLOG LETTERATURA E CULTURA

RIVISTA EUTERPE

RIVISTA SEGRETI DI PULCINELLA

BLOG INTINGENDO D’INCHIOSTRO

LETTERE ANIMATE EDIZIONI

Organizzano il

I Concorso Nazionale di Poesia “L’arte in versi”

Edizione 2012

BANDO DI PARTECIPAZIONE:

1. Il concorso prevede un’unica sezione di partecipazione, la poesia. All’interno della  sezione si distinguono due categorie:

  1. Poesia in lingua italiana
  2. Poesia in dialetto (accompagnata, però, da relativa traduzione in italiano)

2. Il tema del concorso, al quale ci si deve attenere, è “Filosofie, credenze e sistemi di pensiero”.

3. La partecipazione al concorso è gratuita.

4. Saranno accettati testi editi o inediti, non superiori ai 30 versi.

5. Ogni autore può partecipare presentando un massimo di due testi poetici con l’accortezza di inviare su file diversi ogni poesia. E’ possibile partecipare a entrambe le categorie di cui al punto 1 del presente bando.

6. Assieme al file contenente la poesia va allegato, pena squalifica dal concorso, un file contenente i seguenti dati informativi:

NOME E COGNOME

LUOGO E DATA DI NASCITA
INDIRIZZO DI RESIDENZA
E-MAIL DI CONTATTO
NUMERI DI TELEFONO FISSO E/O CELLULARE
TITOLO DEL TESTO

SEZIONE A CUI SI PARTECIPIA (vedi punto 1 del presente bando)

ATTESTAZIONE DELLA PATERNITA’ DEL TESTO CHE SI PRESENTA, copiando in calce questa attestazione: Attesto che la poesia che presento al suddetto concorso è frutto del mio ingegno, ne dichiaro la paternità e l’autenticità.

AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI, copiando in calce questa attestazione: Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e successive modificazioni.
7. Non verranno accettate poesie che presentano elementi razzisti, pornografici, blasfemi o d’incitamento all’odio, alla violenza, alla discriminazione di ciascun tipo.

8. Non saranno accettate poesie da parte di parenti (fino al secondo grado) dei membri della commissione.

9. Eventuali poesie presentate che sono plagi o furbeschi “copia e incolla” non saranno pubblicate se la giuria se ne renderà conto e, comunque, la responsabilità della paternità dell’opera ricade sugli autori e non sugli organizzatori del concorso, secondo quanto stabilito dal punto 6 del presente bando.

10.L’invio dei materiali avverrà solamente via posta elettronica e gli elaborati dovranno pervenire in formato Word (.doc) o Adobe (.pdf) entro e non oltre il 15 Maggio 2012 all’indirizzo: blogletteratura@virgilio.it specificando nell’oggetto “I CONCORSO L’ARTE IN VERSI”.

11.I testi devono essere completi di tutte le informazioni richieste. La mancanza di qualche elemento richiesto significherà l’esclusione dal concorso. Ogni richiesta di informazione deve essere rivolta esclusivamente allo stesso indirizzo mail.

12. La commissione del concorso è composta da:

Lorenzo Spurio, critico, curatore Blog Letteratura e Cultura e Direttore Rivista Euterpe

Massimo Acciai, poeta e Direttore Rivista Segreti di Pulcinella

Monica Fantaci, poetessa, curatrice Blog Intingendo d’Inchiostro

Francesca Fiorletta, critico e redattrice di Le reti di Dedalus

Emanuele Marcuccio, poeta e curatore editoriale di Lettere Animate Edizioni

Marzia Carocci, poetessa e critico letterario recensionista

Patrizia Poli, scrittrice, recensionista e curatrice di Laboratorio di Narrativa

Martino Ciano, scrittore

Annamaria Pecoraro, poetessa, redattrice di Segreti di Pulcinella e Euterpe

Iuri Lombardi, scrittore e redattore di Segreti di Pulcinella e Euterpe

Luciano Somma, poeta, autore di canzoni e critico d’arte

13. La commissione selezionerà le migliori venti poesie. (Ulteriori testi considerati meritevoli potranno essere selezionati ma non più di venticinque in totale).

14. La commissione giudicatrice si occuperà di diffondere i nominativi dei selezionati e vincitori al concorso nel tempo di un mese dalla data di scadenza dello stesso tramite i rispettivi siti, blog, riviste i cui indirizzi sono riportati in calce a questo documento. Tutti i  partecipanti, inoltre, riceveranno una mail in cui verranno informati dell’esito del concorso.

15. Le poesie degli autori selezionati verranno pubblicate in un’opera unica a cura delle Lettere Animate Edizioni, diretta da Roberto Incagnoli, nella collana “Insieme” curata da Antonella Ronzulli. Il volume, a cui verrà assegnato regolare codice ISBN, verrà pubblicato entro sei mesi dalla data di consegna del file e reso disponibile all’acquisto mediante librerie tradizionali e online.

16. Gli organizzatori del concorso letterario potranno, inoltre, organizzare una giornata d’incontro con i partecipanti e i vincitori del concorso nella quale verrà presentata l’opera antologica del premio. In tal caso, tutti i partecipanti saranno previamente contattati con debito preavviso.

17. Eventuali proventi derivanti dalla vendita del volume antologico saranno regolarmente documentati e diffusi attraverso gli spazi in nostro possesso e saranno, comunque, destinati a finanziare future attività artistico-letterarie sempre all’interno dell’obiettivo principale della promozione culturale.

18. La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente regolamento.

20/01/2012

 

www.blogletteratura.wordpress.com

www.rivista-euterpe.blogspot.com

www.segretidipulcinella.it

www.intingendodiinchiostroversiealtro.blogspot.com

www.lettereanimate.com