“Inghiottite” e “Accoglili nella tua pace, Signore”, dittico poetico di M. Fantaci e E. Marcuccio

Inghiottite

Dalla lavagna del presente

si legge un inconveniente,

errori umani,

errori tecnici,

che provocano dolore alla gente,

che provocano dolore all’ambiente,

ma anche morti e feriti…

e quanti i dispersi!

Errori ripetuti,

non si fa attenzione,

navi inghiottite dall’acqua…

…per dissetarle?

No, per affogarle!

… disastro ambientale,

disastro cercato,

tutti in allerta,

tutti preoccupati,

fino a quando non giace l’indifferenza

come sempre, come in ogni evento,

i fatti si ripetono e cadono

nell’oblio della mente,

ma non lo sa la gente

che così queste cose continueranno

a ripetersi negli abissi del mare

come negli abissi della psiche…

che ci vuole…

basta poco…

siamo in molti

e si cambia con poco.

Monica Fantaci, 15/1/2012

Accoglili nella tua pace, Signore!

Accoglili nella tua pace, Signore!

Dona loro un porto

e un sicuro rifugio:

povere anime di due poveri pescatori,

affogati in una notte di tempesta:

nel gorgo profondo,

nelle tremende onde,

nei rivolgenti rivoli burrascosi,

che si richiusero su di loro.

Accoglili nella tua pace, Signore!

Il padre, prevenendo la tempesta,

volle avvisare gl’ignari figli:

una telefonata arrivata troppo tardi,

i loro corpi inanimati

ormai giacevano

sul fondo del mare:

quel mare che fu la mia terra natia,

che sempre rallegra

i miei ricordi infantili,

da cui nascevano stelle,

che esplodevano in cielo:

adesso, sono certo, due stelle

sono nate dal mare

e s’innalzano verso il cielo.

Accoglile nella tua pace, Signore!

© Emanuele Marcuccio, 5/5/2000

(Emanuele Marcuccio, Per una strada, pag. 94, SBC Edizioni, 2009, pp. 100)

(Entrambe le poesie sono protette dai diritti d’autore. Pubblicate ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l’autorizzazione dei rispettivi Autori.

ENTRAMBI I TESTI VENGONO QUI PUBBLICATI PER GENTILE CONCESSIONE DEGLI AUTORI.

E’ uscito in formato Kindle “Via dall’incubo (SN 728)” di Marzia Ciardi

Via dall’incubo (SN 728)

di Marzia Ciardi

Formato Kindle

Codice ASIN:  B00AHVSXRE

Costo: 2,05

 

619O9037+VL._AA258_PIkin4,BottomRight,-32,22_AA280_SH20_OU29_Sinossi: Aurora e Victor non potrebbero essere più diversi tra loro. La prima è una ragazza italiana qualunque, senza particolari talenti o apparenti qualità. Il secondo è un promettente giovane bulgaro, arrivato nel Bel Paese per studiare archeologia all’Università di Pisa. 

Quando vengono rapiti dalla terribile setta dei sanguinari e si risvegliano in un laboratorio in Svizzera, le loro vite inevitabilmente si mescolano. Scoprono di non essere più del tutto umani e di essere stati geneticamente modificati per il compiacimento della setta stessa. Ma qualcosa nel processo di trasformazione va storto e parte del gruppo di persone appartenenti all’esperimento numero 728 rimane a metà.

Comincia così una lunga fuga per i due ragazzi ibridi: da un lato devono tutelarsi da chi vorrebbe completare l’opera e impiantare loro il chip che serve a comandarli; dall’altro sono costretti a proteggersi da chi sta tentando di combattere questa nuova specie. E tutto mentre tentano di trovare un modo per tornare ad essere quel che erano.

 

Link all’acquisto. 

Presentazione dell’antologia “Crisalide” al Circolo Cittadino di Jesi

Crisalide-RaccoltaPRESENTAZIONE DELL’ANTOLOGIA “CRISALIDE”

SABATO 8 DICEMBRE 2012, ORE 18.00

CIRCOLO CITTADINO DI JESI (ANCONA)

Crisalide è una raccolta di racconti ambientati nello sfondo della crisi economica.
Interverrà in videoconferenza lo scrittore Carlo A. Martigli, autore dell’E-book “Finanza Canaglia”, dove espone una proposta di legge contro la speculazione finanziaria da parte delle grandi agenzie internazionali.
Possibilità di acquistare durante l’evento “Crisalide” e gli altri libri degli autori presenti.
Al termine aperitivo per tutti e cena al Ristorantino per chi voglia intrattenersi con gli autori (Menu fisso 20 Euro)

E’ uscito “Zeroventicinque” di Fiorella Carcereri

Zeroventicinque
di Fiorella Carcereri
Aletti Editore, 2012 (e-book)

copertina ZEROVENTICINQUESinossi: Arriva un momento dell’esistenza in cui ci si sente pronti a fare dei bilanci e si trovano il coraggio e la pazienza per rovistare nella propria vita alla ricerca di fatti mai del tutto dimenticati, emozioni cristallizzate nel tempo ma ancora vive e pulsanti nel cuore, fermi immagine di ricordi incancellabili.

La presente raccolta è scaturita da un lavoro di scavo interiore e di ricomposizione dei frammenti che sono venuti via via alla luce, una sorta di viaggio a ritroso della memoria negli scaffali polverosi, ma ancora pregni di vita, della biblioteca dei ricordi.

Ciascuno dei quarantadue racconti della raccolta si focalizza su di un episodio diverso ma è legato a doppio filo a tutti gli altri e ogni storia ha segnato un momento di svolta nella vita dell’autrice stessa.

Come intuibile dal titolo proposto per la raccolta, l’autobiografia copre il periodo che va dall’infanzia alle prime esperienze della vita adulta, passando per un’adolescenza, spesso dolorosa, con la quale i conti sembrano non essere ancora in pari.

 

Chi è l’autrice?

Fiorella Carcereri è laureata in Lingue e Letterature Straniere. E’ appassionata di letteratura da sempre e i libri sono parte integrante della sua vita. Ama la scrittura in ogni sua forma e potenzialità e la considera come imprescindibile in ogni attività umana.

Scrive poesie e racconti, parecchi dei quali sono risultati vincitori di concorsi letterari. E’ presente su numerose antologie di Aletti Editore, Giulio Perrone Editore, Edizioni Ensemble, Sensoinverso Edizioni, GDS Edizioni,  Ta.ti Edizioni, Freaks Edizioni.

Collabora inoltre con le riviste letterarie Oubliette Magazine, Euterpe e I Segreti di Pulcinella, con il Blog Letteratura e Cultura e con il Blog Espressione Libri.

Nel giugno 2012 è uscita la sua prima opera, la raccolta di aforismi “La vita in sintesi” pubblicata dalla casa editrice romana Libro Aperto Edizioni.

45 autori uniti per “Il viaggio- Il canto”, primo volume di un progetto di Vetrina delle Emozioni

IL VIAGGIO – IL CANTO

Progetto di Vetrina delle Emozioni (Progetto web-CD)

 

Vetrina delle Emozioni, il Viaggio, il Canto Vol. 1Il Progetto Vetrina delle Emozioni. Il Viaggio, il Canto. Vol. 1 nasce come progetto di promozione comune grazie alla partecipazione di tutti gli autori – artisti presenti nella suddetta opera.

Questo progetto è stato realizzato da 45 artisti…. non c’è miglior luce, del piacere di condividere le nostre emozioni.

http://www.vetrinadelleemozioni.com/cd-book-vol-1/il-viaggio.html
info@vetrinadelleemozioni.com

© TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI

Il Progetto Vetrina delle Emozioni. Il Viaggio, il Canto. Vol. 1 è stato curato da: Gioia Lomasti, Marcello Lombardo, Stephen Alcorn, Francesco Arena, con un’introduzione a cura di Lorenzo Spurio e una nota di chiusura  a cura di Emanuele Marcuccio.

Editing impaginazione a cura di: Francesco Arena e Gioia Lomasti

Editing creazione supporto digitale a cura di: Marcello Lombardo e Gioia Lomasti

Original images: Sthephen Alcorn – www.alcorngallery.com

Original photos: Nicola Matta, Alessia Cutrufo

Editing images & photos: Francesco Arena, Gioia Lomasti 

 

SI RINGRAZIANO TUTTI COLORO CHE HANNO PARTECIPATO CON UN LORO RACCONTO O POESIA

Stephen Alcorn, Norman Zoia, Fabio Amato, Francesco Arena, Ivan Bacchion, Gennaro Bertetti, Carmen Biella, Carlo Bonanni, Mariano Brustio, Daniele Capuozzo, Donatella Calzari, Susanna Cargasacchi, Tamara Cavina, Vincenzo Cinanni, Gaetano Cuffari, Alessia Cutrufo, Alessandro Maria Marcello D’Angelo, Sergio De Angelis, Rebecca Figini, Mario Fiori, Valter Fornasero, Flavio Girardelli, Luca Ispani, Stefano Leoni, Gioia Lomasti, Marcello Lombardo, Emilio Lonardo, Fausto Giovanni Longo, Alessia Marani, Emanuele Marcuccio, Gilda Massari, Nicola Matta, Guido Mattioni, Matteo Montieri, Federico Negro, Marco Nuzzo, Cristina Pelucchi, Ornella Pennacchioni, Giacomo Seccafien, Alessandro Spadoni, Lorenzo Spurio, Chiara Taormina, Michela Zanarella, Anna Pizzuti.

 

A cura della Sezione di promozione Autori ed Artisti
www.vetrinadelleemozioni.com