A Jesi la premiazione dell’8° Premio di Poesia “L’arte in versi”. Riconoscimenti alla poetessa brasiliana Márcia Theóphilo e alla teatina Rosanna Di Iorio

COMUNICATO STAMPA

viii-premio-nazionale-di-poesia-34l39arte-in-versi34.jpg

Il 2 settembre 2019 viene data comunicazione ufficiale, mediante la pubblicazione sul sito internet dell’Associazione Culturale Euterpe, del verbale della Giuria della VIII edizione del Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi”, fondato e presieduto dal poeta e critico letterario Lorenzo Spurio e organizzato dall’Associazione Culturale Euterpe di Jesi. Poco meno di 800 le opere (per l’esattezza bel 799!) regolarmente giunte alla segreteria per partecipare al premio. In questa edizione erano sette le sezioni alle quali era possibile prendere parte ovvero: poesia in lingua italiana, poesia in dialetto, poesia in lingua straniera, libro edito di poesia, haiku, videopoesia e critica letteraria. Le Commissioni di Giuria, differenziate per le varie sezioni e presiedute dalla poetessa e giornalista romana Michela Zanarealla, erano costituite da poeti, scrittori, critici letterari: Emanuele Marcuccio, Vincenzo Monfregola, Giuseppe Guidolin, Rita Stanzione, Valtero Curzi, Stefano Baldinu, Antonio Maddamma, Morena Oro, Antonio Sacco, Fabia Binci, Stefano Caranti, Cinzia Baldazzi e Francesco Martillotto.

Per ciascuna sezione sono stati attribuiti tre premi da podio e, a seguire, alcune menzioni d’onore (non indicate nel presente articolo ma consultabili nel verbale sul sito dell’Ass. Euterpe). In aggiunta, alcune opere particolarmente meritevoli sono state premiate con premi speciali e della presidenza. Questa la graduatoria finale: SEZ. POESIA IN LINGUA ITALIANA 1° Premio – DAVID ROCCO COLACRAI di Terranuova Bracciolini (AR) con la poesia “Mi chiamo Nicola e sono nato con trentacinque anni di ritardo”; 2° Premio – ANGELA CATOLFI di Treia (MC) con la poesia “Nonno”; 3° Premio – CARLA SAUTTO MALFATTO di Denore (FE) con la poesia “La piuma”; SEZ. POESIA IN DIALETTO 1° Premio – ELENA MANEO di Mestre (VE) con la poesia “Cucioo de mar”; 2° Premio – GABRIELE DI GIORGIO di Città S. Angelo (PE) con la poesia “Li trame di la sere”; 3° Premio Ex-Aequo – DANIELA GREGORINI di Ponte Sasso di Fano (PU) con la poesia “C’ pensi tu”; 3° Premio Ex-Aequo – EDOARDO PENONCINI di Ferrara con la poesia “Vóś śmurzà”; SEZ. POESIA IN LINGUA STRANIERA 1° Premio – LUCA CIPOLLA di Cesano Boscone (MI) con la poesia “Myosotis” (lingua rumena); 2° Premio – FRANCESCO MARIA MOSCONI di Ivrea (TO) con la poesia “Intermedio” (lingua spagnola); 3° Premio – JOAN JOSEP BARCELÓ I BAUÇÁ di Palma di Maiorca (Spagna) con la poesia “a tenacidade da alma” (lingua portoghese); SEZ. LIBRO EDITO DI POESIA 1° Premio – MARISA COSSU di Taranto con il libro Attraverso pareti di pietra, Akea Edizioni, Ravenna, 2016; 2° Premio – VALERIA D’AMICO di Foggia con il libro Fragili miracoli, WIP Edizioni, Bari, 2019; 3° Premio – ANDREA BIONDI di Rimini con il libro Ghironda, Fara Editore, Rimini, 2019; SEZ. HAIKU 1° Premio – NAZARENA RAMPINI di Pogliano Milanese (MI); 2° Premio – GLAUCO SABA di Pescantina (VR); 3° Premio – ORNELLA VALLINO di Pavone Canavese (TO); SEZ. VIDEOPOESIA 1° Premio – NUNZIO BUONO di Casorate Primo (PV) con la video-poesia “Erano di maggio”; 2° Premio – FRANCESCO STAGLIANÒ di Genova con la video-poesia “Pioggia”; 3° Premio – ANTONIO FASULO di Avezzano (AQ) con la video-poesia “Small Town”; SEZ. CRITICA LETTERARIA 1° Premio – GRAZIELLA ENNA di Oristano con il saggio “La caccia infernale in Jacopo Passavanti, Dante e Boccaccio”; 2° Premio – LUCIANO DOMENIGHINI di Travagliato (BS) con la recensione a I dintorni della solitudine di Nazario Pardini; 3° Premio – LUCIA BONANNI di Scarperia / San Piero a Sieve (FI) con il saggio “Realtà e antimateria nella voce poetica di Piero Bigongiari”.

foto passata edizione1.JPG
Uno scatto della cerimonia di premiazione della precedente edizione del premio. Nella foto, da sinistra, Michela Tombi, Lorenzo Spurio, Giuseppe Guidolin, Michela Zanarella, Emanuele Marcuccio e Stefano Baldinu.

Sono stati altresì attribuiti i seguenti premi speciali ad altrettante opere particolarmente meritevoli a giudizio delle Commissioni di Giuria: PREMIO DEL PRESIDENTE DI GIURIA a EVARISTO SEGHETTA ANDREOLI di Montegabbione (TR) con la poesia “La chiglia”; PREMIO DELLA CRITICA a MARIA LAURA VALENTE di Cesena con il libro Hatsuyume, La Ruota Edizioni, Roma, 2019; TROFEO EUTERPE a VELIA BALDUCCI di Ancona con il libro Parole Echi Silenzi Ritorni, Ventura Edizioni, Senigallia, 2019; PREMIO SPECIALE “PICUS POETICUM” a MANUELA MAGI di Tolentino (MC) con la poesia “Di mio padre”; PREMIO SPECIALE “LE RAGUNANZE” a MARCO PEZZINI di San Giuliano Milanese (MI) con la poesia “Notte toscana”; PREMIO SPECIALE “IL FARO” a SONIA MARITAN di Settala (MI) con la poesia “Vesto il mare”; PREMIO SPECIALE “ARTE PER AMORE” a FRANCA DONÀ di Cigliano (VC) con la poesia “In questo mattino”; PREMIO SPECIALE “L’OCEANO NELL’ANIMA” a RENATA RUSCONI di Bellano (LC) con la poesia “I gabbiani”; PREMIO SPECIALE “ASAS” a LUIGI ANTONIO PILO di Messina con la poesia “Figghia matri”; PREMIO SPECIALE “ORION” ad ANTONELLA VARA di Palermo con la poesia “Che ne sapete voi”; PREMIO SPECIALE “CENTROINSIEME” a GIUSEPPE D’AGRUSA di Palermo con la poesia “Sicilia tierra ri Gattopardi”; PREMIO SPECIALE “AFRICA SOLIDARIETÀ” a SALVATORE MIRABILE di Marsala (TP) con la poesia “Tutto avevo previsto”; PREMIO SPECIALE “POESIA & SOLIDARIETA’” a SILVIA ELENA DI DONATO di Manoppello (PE) con la poesia “Giugno di papaveri e spighe”; PREMIO SPECIALE “CAFFÈ CONVIVIO” alla Classe 2A I.C. “V. Tortoreto” di San Ginesio (MC) con referente la prof.ssa Genny Cerasani con la video-poesia (lavoro collettivo) “Panta rei”.

Marcia Theophilo.jpg
Márcia Theóphilo

Un importante riconoscimento sarà tributato alla poetessa di origini brasiliane Márcia Theóphilo. Poetessa, scrittrice e saggista che ha dedicato tutto la sua produzione ai diritti del popolo dell’Amazzonia, riceverà il Premio “Alla Carriera” per la sua intensa attività in una cerimonia pubblica. Márcia Theóphilo dal 1986 rappresenta l’Unione Brasiliana di Scrittori in Italia (U.B.E.); ha eseguito gli studi in Brasile e a Roma dove si è laureata in Antropologia. Nel 1972 ha lasciato il Brasile per sottrarsi alla dittatura militare. Ritornerà nel suo paese d’origine a dittatura terminata, vivendo a intervalli tra Rio de Janeiro e Roma. Ha dedicato il suo studio, i suoi interessi e il suo lavoro a dipingere la situazione naturalistica, ambientale e socio-antropologica dell’Amazzonia alla quale ha dedicato numerosi volumi, sia in italiano che in portoghese, tra poesia, racconti brevi e saggi di approfondimento. A Roma, grazie all’amicizia col poeta brasiliano Murilo Mendes (1901-1975), ha conosciuto Rafael Alberti (1902-1999) con il quale strinse un forte rapporto, testimoniato anche da una serie di lettere, scritti critici e note di accompagnamento vergate da Alberti (che con lei condivise l’esperienza dell’esilio) alle sue opere stampate. Numerose le conferenze, gli incontri e i programmi di interscambio tra Brasile e Italia dove nel corso degli anni è risultata importante la figura dell’autrice, come co-organizzatrice o partecipante. Ha pubblicato numerosi libri tra i quali Os convites (1969), Bahia terra marina (1980), Catuete curupira (1983), O Rio, O Passaro (1987), Io canto l’Amazzonia (1992), Amazon Sings (2003), Amazzonia respiro del mondo (2005), Amazzonia madre d’acqua (2007), Ama + Zonia, Ogni Parola un essere… (2018). Testimonial dell’iniziativa “Per una Cultura della Biodiversità”, promossa dalla Commissione Nazionale Italiana UNESCO nell’ambito della campagna di educazione allo sviluppo sostenibile (DESS). Sulla sua produzione hanno scritto: Rafael Alberti, Mario Luzi, Grazia Francescato, Ruggero Jacobbi, Armando Gnisci, Saverio Tutino, Dante Maffia, Dacia Maraini. 

Il conferimento avverrà in seno alla premiazione della ottava edizione del prestigioso Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi” di Jesi, iniziativa concorsuale ideata e presieduta dal poeta e critico letterario Lorenzo Spurio e organizzata dall’Associazione Culturale Euterpe di Jesi, con la poetessa Michela Zanarella quale Presidente di giuria. La Giuria ha inteso premiare la Theóphilo a ragione della sua ingente produzione letteraria, in numerose lingue, e per il suo strenuo impegno per la salvaguardia dell’ecosistema (che le ha valso in passato anche il noto Premio “Città di Vercelli” per la Poesia civile) con particolare attenzione all’universo della biodiversità che contraddistingue l’Amazzonia. Il riconoscimento, congiuntamente alla lettura della Motivazione del conferimento, avverrà durante la serata di premiazione che si terrà il 16 novembre 2019 nella Sala Maggiore del Palazzo dei Convegni di Jesi sul Corso Giacomo Matteotti.

Rosanna Di Iorio.jpg
Rosanna Di Iorio

Altro riconoscimento importante, il Premio Speciale “Alla Cultura”, verrà assegnato alla poetessa teatina Rosanna Di Iorio che ha pubblicato le opere Oltre lo sguardo (2002), Stelle del nulla misterioso (2005), Con le nostre mani d’anime (2008), Un groviglio di sentimenti (2010), Sono cicala. Mi consumo e canto (2011), Arianna e il Filo. Geografia di Sentimenti (2013), La stanza segreta (2018). La Di Iorio ha collaborato con il mensile La Voce dei marrucini e le sue opere sono presenti in numerose antologie; figura, inoltre, nella Commissione di Giuria di numerosi premi letterari tra i quali “Novella Torregiani”, “Città di Porto Recanati”, “Città di Ascoli Piceno” e altri. Copiosi i riconoscimenti letterari ricevuti negli anni tra i quali – solo per citarne alcuni – “Histonium” (Vasto), “Hombres” (Pereto), “Elena Sprecacenere” (Pescara), “Certame Poetico poesia dialettale” (Manoppello), “Lorella Santone” (Faiete), Premio “Cesare Vedovelli” (Senigallia) “Portone” (Pisa), “Lettera d’Amore” (Torrevecchia Teatina). Sulla sua produzione hanno scritto Nazario Pardini, Benito Sablone, Antonio Spagnuolo, Vito Moretti, Massimo Pamio, Rodolfo Vettorello, Claudio Fiorentini, Antonella Pagano, Lorenzo Spurio e altri.

salvatore_toma-1.jpg
Salvatore Toma

In questa edizione i premi “alla memoria” sono stati addirittura tre (l’anno scorso erano stati attribuiti rispettivamente alla memoria del poeta ed ex sindaco di Macerata Gian Mario Maulo e al poeta molisano Amerigo Iannacone) e verranno conferiti al leccese Salvatore Toma (1951-1987), alla poetessa palermitana Maria Ermegilda Fuxa (1913-2004) e al poeta torinese Silvio Bellezza (1941-2000). Salvatore Toma nacque a Maglie (LE) nel 1951 e morì nello stesso luogo, giovanissimo, nel 1987. Diede alle stampe sei raccolte poetiche: Poesie (Prime rondini) (1970), Ad esempio una vacanza (1972), Poesie scelte (1977), Un anno in sospeso (1979), Ancóra un anno (1981), Forse ci siamo (1983). Postuma è la raccolta Canzoniere della morte (1996) curata dalla nota filologa Maria Corti ed edita per Einaudi. Sulla sua produzione letteraria si espressero Donato Valli, Oreste Macrì, Gaetano Chiappini, Nicola De Donno e altri.

maria_fuxa_1.gif
Maria Ermegilda Fuxa

Maria Ermegilda Fuxa, nacque ad Alia (PA) nel 1913 e morì a Palermo, dopo vari anni trascorsi in manicomio, nel 2004. Nel corso della sua tribolata esistenza si mostrò affascinata da vari settori artistici: amava la scrittura, in particolar modo la poesia (anche in vernacolo) e la musica al punto da trovare ispirazione in Schubert, Mendelssohn e Beethoven. Tuttavia il senso d’inappartenenza al mondo, la sua marcata solitudine e la non inclusione al gruppo familiare, uniti al disinganno amoroso fece sì che venisse trascinata in una vera depressione che le aprì le porte dell’istituto manicomiale. La sua penna è testimone di quei dolorosi momenti, descritti con automatismo e schiettezza al punto da percepirli così vividi ancor oggi. La sua produzione poetica è contenuta in tre lavori pubblicati dall’ASLA (Accademia Siciliana Letteratura ed Arti): Voce dei senza voce (1980), Lasciatemi almeno la speranza (1984) e Paesaggi d’anima (1990).

silvio-bellezza-6282.gif
Silvio Bellezza

Silvio Bellezza nacque a Lanzo Torinese (TO) nel 1941, città nella quale morì nel 2000. Durante la sua esistenza prese parte a riviste specializzate e fu redattore della rivista letteraria Vernice. In qualità di poeta (fu anche scrittore) diede alle stampe varie volumi: Il senso degli anni (1972), Parti di un monologo (1974), Sensa pressa (1979), La rivoluzione mancata (1985), L’alfabeto del silenzio (1989), Il libro degli echi (1991), Una pace precaria (1993) e La neve rossa (1999).  Suoi versi vennero tradotti anche in francese e rumeno. Per la saggistica: Il leggio incantato (1990) e Presenze poetiche del secondo novecento in Piemonte, ne La poesia contemporanea (1997). Sulla sua opera poetica si sono espressi, tra gli altri, Giorgio Barberi Squarotti, Sandro Gros-Pietro e Piero Rachetto.

Il premio, la cui serata di premiazione sarà liberamente aperta al pubblico, ha ottenuto i Patrocini Morali delle Regioni Marche, Puglia e Piemonte, dell’Assemblea Legislativa delle Marche, delle Province di Ancona e Lecce, delle Città Metropolitane di Torino e Palermo, dei Comuni di Jesi, Ancona, Senigallia, Maglie, Palermo e Alia.  Hanno collaborato esternamente fornendo il loro patrocinio e donando un premio di rappresentanza le Associazioni Culturali “Le Ragunanze” di Roma (presidente Michela Zanarella), “CentroInsieme Onlus” di Napoli (presidente Vincenzo Monfregola), “Associazione Siciliana Arte e Scienza” (ASAS) di Messina (presidente Flavia Vizzari), “Arte per Amore” di Seravezza (LU) (presidente Barbara Benedetti), “Orion” di Morano Calabro (CS) (presidente Mario De Rosa), “L’Oceano nell’anima” di Bari (presidente Massimo Vito Massa), “Africa Solidarietà Onlus” di Arcore (MB) (presidente Cheikh Tidiane Gaye), “Poesia & Solidarietà Onlus” di Trieste (presidente Gabriella Valera), “Caffè Convivio” di Caltagirone (CT) (presidente Giusi Contrafatto), “Il Faro” di Cologna Spiaggia (TE) (presidente Irene Gallieni) e il Museo “Stupor Mundi – Federico II” di Jesi e il Museo Diocesano di Jesi con apposite convenzioni. La serata sarà impreziosita dagli interventi musicali di Lorenzo Salucci e dalle letture dei testi premiati da parte della poetessa e Consigliera dell’Ass. Euterpe Michela Tombi.

 

 

Info:

www.associazioneeuterpe.com – ass.culturale.euterpe@gmail.com

Tel. 327-5914963 – Pagina Facebook 

Segreteria Premio: premiodipoesialarteinversi@gmail.com 

Un commento

  1. L’ha ripubblicato su Emanuele-Marcuccio's Bloge ha commentato:
    “L’Arte in versi” è un Premio Letterario Nazionale di Poesia che anno dopo anno diviene sempre più prestigioso, che il prossimo 16 novembre giungerà felicemente alla cerimonia di Premiazione a Jesi (AN) nella sua VIII edizione; fondato e presieduto dal poeta e critico letterario Lorenzo Spurio nel 2012 e dal 2016 è organizzato dall’Associazione Culturale Euterpe di Jesi che presiede.
    Onorato di essere in Giuria fin dalla prima edizione e grato per la preferenza condivido la notizia del prestigioso evento.
    La Commissione di Giuria presieduta da Michela Zanarella, oltre al sottoscritto vede in Giuria: Vincenzo Monfregola, Giuseppe Guidolin, Valtero Curzi, Stefano Baldinu, Antonio Maddamma, Rita Stanzione, Morena Oro, Antonio Sacco, Fabia Binci, Stefano Caranti, Cinzia Baldazzi e Francesco Martillotto.
    Oltre ai premi in concorso (i nomi di tutti i premiati per le rispettive sezioni si potranno leggere sul post condiviso di blogletteratura), sono assegnati alcuni riconoscimenti speciali (fuori concorso):

    PREMIO ALLA CARRIERA A
    MÁRCIA THEÓPHILO di Fortaleza (Brasile)

    PREMIO ALLA CULTURA A
    ROSANNA DI IORIO di Chieti

    PREMI ALLA MEMORIA ai poeti

    MARIA ERMEGILDA FUXA (Alia, 1913 – Palermo, 2004)

    SALVATORE TOMA (Maglie, 1951 – 1987)

    SILVIO BELLEZZA (Lanzo Torinese, 1941 – 2000)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.