Presentazione “Qualche lontano amore” di Carla De Bernardi

CARLA DE BERNARDI SCRIVE:
Care amiche e cari amici,
ho il piacere di invitarvi alle presentazioni del mio ultimo libro “Qualche lontano amore” (Mursia 2011) di cui potete leggere una bella recensione dello
scrittore Marino Buzzi a questo link:http://cronachedallalibreria.blogspot.com/2012/02/qualche-lontano-amore.html
 

Primo appuntamento 
“L’adulterio ben temperato”
martedì 14 febbraio, alle 18,30 da MarinaC-Home Couture Italiana, (via Moscova 6/8, MM3 Turati), tra le sensuali 

lenzuola di MarinaC, ne parleranno con l’autrice, cercando di ribaltare i pregiudizi più comuni sull’argomento, la giornalista Francesca Zanocchio, direttore di www.stileedintorni.it  Regina Francesca Persico, conduttrice di «Donne Radiose» su www.Radiodeinavigli.com

     Secondo appuntamento
“L’adulterio:Istruzioni per l’uso”
giovedì 23 febbraio, presso La Casa di Vetro (via Luisa Sanfelice, 3) alle ore 18,30, una Tavola Rotonda per parlare liberamente e con leggerezza di quella che chiamiamo infedeltà e per ribaltare il concetto di tradimento nella possibilità di destreggiarsi felicemente fra più amori.
Ne parleranno con l’autrice, la psicoterapeuta e saggista Maria Cristina Koch, l’avvocato matrimonialista Francesca Zanasi (curatrice per Vanity Fair della rubrica ‘Finché amore non vi separi’) e lo scrittore  Antonio Steffenoni il cui ultimo romanzo è “Meglio  andare lontano»(Carte scoperte).

Chi acquisterà il libro in una delle due serate  riceverà in regalo  una stampa fotografica digitale firmata  di“Room 305”  della serie “Grand Hotel” di Carla De Bernardi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.