“La follia omicida dell’oggi”, poesia di Sandra Carresi

La follia omicida dell’oggi
POESIA DI SANDRA CARRESI
 
Lascerò leccare
le tue ferite
ai mie cani,
 
se le avrai.
 
Io, non lo posso
fare.
 
Potrò forse,
un giorno perdonare,
 
ma, Tu,
 
dovrai pagare
tutto,
fino in fondo.
 
Lo devi,
al Mondo.
 
 
Commento a cura di LORENZO SPURIO
imagesCANGDJLJIn questi giorni dolorosi in cui l’opinione pubblica non fa altro che parlare della povera FABIANA, la ragazza sedicenne di Corigliano che è stata massacrata dal fidanzatino e poi data alla fiamme, la poetessa fiorentina Sandra Carresi, da sempre attenta al sociale e anima delle debolezze e perplessità che nel mondo sono purtroppo talmente comuni, ha solidarizzato con la Poesia. Affinché i poeti siano richiamati a un più alto e valido impegno nelle questioni di carattere sociale, questa poesia, oltre ad essere drammatica e al contempo cronica del nefando in cui dipinge l’inaudita violenza della tragedia, può essere assunta anche come un valido proclama del nuovo impegno civico del Poeta nei confronti del malessere dell’attualità.
 
E’ SEVERAMENTE VIETATO DIFFONDERE E/O PUBBLICARE LA PRESENTE POESIA SENZA IL PERMESSO DA PARTE DELL’AUTRICE.
Annunci

5 pensieri riguardo ““La follia omicida dell’oggi”, poesia di Sandra Carresi

    1. Proprio stasera ascoltando la radio, ho appreso che un giovane 17enne di Savona è stato denunciato dai genitore della ragazzina quindicenne perchè rientrata a casa segnata e non solo, sul cellulare, chiare minacce di morte. Gelosia e altro.
      Il ragazzo è attualmente in un carcere minorile.
      Mi chiedo: ma, tanta violenza e cattiveria in un ragazzino come può essere possibile?
      Troppo permissivi in questa società?
      Scusate, ma la giustizia deve essere S E V E R A !
      Noi, Genitori non sappiamo più educare? Siamo distratti e non conosciamo i nostri figli?
      Troppa tecnologia a posto dell ‘ UMANO ?
      Guardiamo bene dentro casa nostra, con serenità ma, anche con fermezza.
      Grazie.
      Sandra Carresi

      Mi piace

  1. Gli uomini uccidono le donne!!!.Non accettano di essere mollati, non accettano il rifiuto. Ma in che mondo viviamo. non c’è prezzo che possa ripagare un gesto simile.In qualche cosa sicuramente sbagliamo ,a dire sempre si ai nostri figli ad esempio e questa tecnologia….si dialoga solo con sms o web non c’è scambio di opinioni non c’è un cavolo di niente.Non conoscono la parola NO. Brava Sandra come sempre.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...