La poesia “Le mie labbra” di M. Zanarella con traduzione in albanese a cura di Arjan Kallço 

Le mie labbra

Di MICHELA ZANARELLA

 

Le mie labbra

hanno la pazienza delle stagioni

e sanno che verrai

a indovinare la voce dell’amore

con un bacio.

Ci scambieremo le scie del silenzio

e l’argine di luce dove respirare.

L’estate ci verrà incontro

per dirci di non lasciare

più nessun tramonto

fuori dalla pelle.

La vita che chiedeva orizzonti

ci ascolterà puntare i corpi verso il cielo

e fioriremo

zuppi di vita dentro il sole.

 

female-girl-teenager-teen-night-soft-dark-hard-light-lips-sensual-hair-people-person-nu-1454708

 

Buzët e mia

Traduzione in albanese a cura di Arjan Kallço 

 

Buzët e mia

mbajnë durimin e stinëve

dhe ato e dinë se ti do ta gjesh

me një puthje

zërin e dashurisë.

Do t’i shkëmbejmë gjurmët e heshtjes

dhe pendën e dritës ku të frymojmë.

Vera do na ndihë e

do të na thotë që të mos e braktisim

më asnjë perëndim

jashtë qënies sonë.

Jeta që kërkonte horizonte

do na pëgjojë tek i drejtojmë trupat drejt qiellit

dhe do të lulëzojmë

të vaditur me jetë brenda diellit.

 

La riproduzione de brani poetici qui pubblicati, dietro esplicito consenso dell’autrice, non possono essere riprodotti, a stralci ne in forma integrale senza il consenso scritto da parte della poetessa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.